[HAKO] [HAKO]
HAKOMAGAZINE



HAKO 21 - Indiani, africani afroamericani

primavera 2001


  • Intenti

  • Editoriale

  • Faraoni in America?

    (Sandra Busatta) (Riprendendo vecchie e screditate teorie europee gli iperdiffusionisti afrocentrici sostengono che furono gli africani a scoprire l'America.)

  • Afrocentrismo

    (Scheda)

  • Estevanico, il moro

    (Anne B. Allen) (Racconto delle avventure di tre conquistadores e del loro schiavo moro avvenute durante la spedizione di Panfilo de Narvaez nel Sud Est degli Stati Uniti)

  • I Garifuna

    (Scheda)

  • Buffalo Soldiers

    (Flavia Busatta) (Contrariamente all'icona hollywoodiana le guerre indiane furono in buona parte condotte da reggimenti di cavalleria di colore.)

  • I Seminole neri

    (Pierre Bricou) (La drammatica storia di una coraggiosa comunità maroon che difese la propria identità e libertà.)

  • Hollywood, afroamericani e western

    (Scheda)

  • I caboclo

    (Micol Brazzabeni) (Il meticciato brasiliano dell'Amazzonia: un tentativo di descrizione.)

  • Culture maroon nelle Americhe

    (Scheda)

  • L'identità di Red Thunder Cloud

    (Ives Goddard III) (La controversa storia di un afroamericano che riuscì a ingannare noti accademici, solleva ancora oggi interrogativi sulle sue motivazioni.)

  • Gli indiani del Martedì Grasso

    (Rosa Oliveira) (Il famoso Carnevale di New Orleans è sempre stato unìoccasione per inscenare allegorie del potere e dell'opposizione.)

  • La terza radice del Messico

    (Delia Carolo) (Origini dell'attuale popolazione messicana nella terza radice3: la radice nera.)

  • Recensioni e novità



  • HAKO 22 - Gli indiani e la New Age

    estate 2001


  • Intenti

  • Editoriale

  • Sciamani di plastica

    (Flavia Busatta) (Una serie di personaggi che pratica una forma postmoderna di sciamanesimo tribale è oggetto di culto per i seguaci multietnici e di dure ciìontestazioni da parte dei separatisti religiosi)

  • La new age

    (Scheda)

  • New Age: la nuova frontiera americana

    (Francesco Spagna) (Tre sketches e una breve riflessione.)

  • L'isola della tartaruga

    (Micol Brazzabeni) (Un'icona della Beat Generation diventa un bersasglio per i neotradizionalisti indiani.)

  • Un falso ecologista

    (Sandra Busatta) (Il discorso di Capo Seattle si rivela una leggenda urbana, cìscritta in tempi diversi da un politico locale e uno scneggiatore cinematografico, con qualche aggiunta qua e là.)

  • California New Age

    (Scheda)

  • I mistici guerrieri d'Europa

    (Benedetta Alfieri) (L'identità indiana è stata assunta da molti circoli di hobbisti europei come "simbolo di vita più autentica", simile ai valori di un neopaganesimo nordico.)

  • Intervista a Roman Joska

    (Alessandro Ragana) (Quando giocare agli indiani di là del Muro era rischioso.)

  • Neo sciamanesimo

    (Scheda)

  • Recensioni e novità


  • HAKO 23 - I Vichinghi in America

    inverno 2001


  • Intenti

  • Editoriale

  • Orsi, foche, balene, selci e meteoriti

    (Flavia Busatta) (Chi abitava il Grande Nord e le regioni costiere dell'Atlantico settentrionale attorno all'anno 1000 d.C.?)

  • I Vichinghi incontrano gli indiani

    (Micol Brazzabeni) (Nativi americani e vichinghi si incontranarono molti secoli prima di Cristoforo Colombo, ma in questa ocasione i nativi non furino molto accoglienti.)

  • I vichinghi gente dei fiordi

    (Delia Carolo)(L'irruzione dei vichinghi nella storia segna da niìord un nuovo "flagello" per l'Europa continentale dopo l'arrivo delle popolazioni arabe da sud).

  • Terra di viti e di foreste

    (Kirsten A Seaver) (Per parecchi secoli i norvegesi si recarono in Nordamerica per sfruttarne le risorse che mancavano in Groenlandia).)

  • Le Saghe di Vinland

    (Scheda)

  • A Ovest verso Vinland

    (Darrell Markewitz) (A L'Anse aux Meadows gli archeologi assegnano il sito del campo base, ma non tutti i dettagli combaciano.)

  • La porta di Vinland

    (Chiara Bertazzolo) (Grazie agli sforzi di una manciata di dilettanti visionari e di qualche ostinato archeologo è ormai provato che i vichinghi scoprirono l'America circa mille anni fa.)

  • Skraelings

    (Pierre Bricou) (Le saghe cantano con disprezzo e violenza quando indugiano sugli indigeni, ma l'archeologia parla di un'altra storia meno epica, ma più ricca, variegata e complessa.)

  • Cronache

    (Scheda)

  • Il cavaliere teutonico di Ellesmere

    (Scheda)

  • Scomparsi!?

    (Benedetta Alfieri) (Splendore e declino della Groenlandia norvegese.)

  • La colonia della Nuova Svezia, Nya Sverige

    (Marco Ramerini) (Sei secoli dopo l'abbandono di Vinland degli altri scandinavi rimettono piede in America per fondarvi delle colonie.)

  • I nuovi vichinghi

    (Sandra Busatta) (Oltre alla scienza ufficiale esiste una rete di entusiasti che ha creato una storia antica parallela, che rappresenta un esempio notevole di creatività identitaria etnica scandinava americana.)

  • L'altra storia

    (Scheda)


  • HAKO 24 - Cacao Cibo degli dei

    primavera 2002


  • Intenti

  • Editoriale

  • Cacao: dono del Nuovo Mondo

    (Sophie D. Coe) (Il cacao, prodotto dall'abilità di culture sofisticate e complesse, è un gradito dono ai golosi di tutto il mondo.)

  • Theobroma Cacao L.

    (Flavia Busatta) (Nato nelle giungle del Rio delle Amazzoni e dell'Orinoco, il cacao fu addomesticato e si diffuse in Mesoamaerica secondo prcorsi ancora cotroversi.)

  • Qualità del cacao

    (Scheda)

  • La via olmeca del cacao

    (Romolo Santoni) (Nella Mesoamerica il cacao fu apprezzato per i chicchi più che per la polpa. Molti pensano che la scoperta della torrefazione e della cioccolata fu olmeca: quali prove sono a sostegno? )

  • Izapa

    (Milena Cattaneo) (Il centro culturale di Izapa e la Mesoamerica nei secoli VII - VI a.C. e II-III d.C. furono un crocevia di fermenti culturali ed economici.)

  • Signori della foresta: i maya classici

    (Sophie D. Coe e Michael D. Coe) (La decifrazione del glifo del cacao apre la strada a notevoli scoperte.)

  • Cacao, piume e cotone: le merci dei mexica

    (Maria Longhena) (Tra le merci pregiate che giungevano a Tenochtitlan da tutto l'impero, il cacao figurava tra le più preziose.)

  • Il denaro che cresce sugli alberi

    (Laura Laurencich Minelli) (Il cacao e la cioccolata suscitarono grande interese e meraviglia negli europei come testimoniano nei loro scritti i Cronisti.)

  • Club e cioccolata

    (Sandra Busatta) (Alle origini del capitalismo le Chocolate houses divennero le prime "Borse merci", le prime "assicurazioni" e furono il centro della lotta politica che fece grande l'Inghilterra.)

  • Cioccolata: progressista o reazionaria?

    (Pierre Bricou) (Identificata la cioccolata con l'aristocrazia spagnola bigotta, decadente e reazionaria, la Francia dei philosophes innescò un dibattito che appassiona ancor oggi: quello del "genere politico" di una merce.)

  • Cioccolato e pietismo

    (Chiara Bertazzolo) (Cibo aristocratico per eccellenza, la ciocolata industriale si sposò con il capitalismo umanitario e con gli esperimenti di società modello del pietismo industriale.)

  • Militari & Marinai

    (Flavia Busatta) (Dopo un periodo di favore come "medicinale", il cacao e la cioccolata passarono nella lista nera degli alimenti da evitare. Oggi la scienza sta riabilitando entrambi, mentre i militari alla cioccolta non hanno mai rinunciato.)

  • Handbook of North American Indians: Plains

    (Flavia e Sandra Busatta) (Da lungo tempo atteso è finalmente uscito il volume dell'Handbook of North American Indians sulle pianure.)


  • HAKO 25 - Cacao merce coloniale

    estate 2002


  • Intenti

  • Editoriale

  • Cacao e identità culturale: i pipil

    (Flavia Busatta) (La coltivazione e il commercio del cacao fece la fortuna dei pipil prima della Conquista e salvò la loro identità culturale nei tragici 500 anni che seguirono l'arrivo degli spagnoli.)

  • Soconusco e Chiapas: storie della Nuova Spagna

    (John M. Ciccardoso) (Il dominio coloniale spagnolo erodeva la grande ricchezza delle popolazioni delle Terre del Cacao, ma il chocolatl erodeva le coscienze dei nuovi padroni)

  • L'oro e il cacao

    (Sandra Busatta) (Dall'oro de La Tolita al "cacao dei poveri" di Guayaquil.)

  • Oh bevanda delicata, oh tremenda cioccolata!

    (Marco Rambaldi) (Tra Seicento e Settecento l'arte del servire la cioccolata raggiunge in Italia nuovi splendori.)

  • Quant'è amara la cioccolta in Vaticano...

    (Cinthia B. Steele) (Amata da papi e cardinali. la cioccolata diventa la bevanda cattolico-romana per eccellenza, fino alle estreme conseguenze...)

  • L'"Henry Ford" della cioccolata

    (Micol Brazzabeni) (Il pietismo e l'industriosità mennonita fanno crescere negli Stati Uniti l'industria della cioccolta e il suo imperatore: Hershey.)

  • Gli schiavi bambini

    (Chiara Bertazzolo) (Denuncie imternazionali svelano come nella cioccolata si possa nascondere il più mortale degli ingredienti: la schiavitù.)

  • Mangiar sano è un diritto umano

    (Scheda)

  • Comunicati

    (Scheda)

  • Il mercato della solidarietà

    (Pia Malpighi)(Il cacao, con il té e il caffé, è uno dei generi coloniali su cui ha più investito la "solidarietà", ma talvolta anche questa può essere un business come gli altri.9

  • Cacao o non cacao: questo è il problema

    (Jean Roussac) (L'Unione Europea e la Direttiva sul burro di cacao nel cioccolato: seguendo una tradizione vecchia di secoli i legislatori europei ancora non sanno che pesci pigliare sulla cioccolata!

  • Recensioni e novità

    (Scheda)


  • HAKO 26 - Gli olandesi e gli indiani I

    inverno 2002


  • Intenti

  • Editoriale

  • Gli indiani della Nuova Olanda

    (Hendrick van Pelt) (La millenaria vita degli algonchini della Valle dell'Hudson fu sconvolta dalle merci europee e dalle guerre per procurarsele.)

  • Breve storia della Nuova Olanda

    (Chiara Bertazzolo)(La breve stagione olandese di New York ci fornisce un'immagine cosmopolita della città fin dalla sua nascita.)

  • La luna tramonta a Capo Hope

    (Flavia Busatta) (Henry Hudson e la ricerca del mitico passaggio a nordovest.)

  • Vendute le perline che comprarono Manhattan?!

    (Scheda)

  • Le perle che NON comprarono Manhattan

    (Peter Francis jr.) (L'acquisto dell'isola è un evento avvolto nel mito e nel mistero, che l'autore esamina correggendo falsificazioni antiche quanto l'acquisto.)

  • Opinioni sui Lenape

    (Scheda)

  • Il ruolo degli olandesi nelle guerre irochesi

    (Peter Lowensteyn) (Gli olanesi svolsero un ruolo centrale nelle relazioni tra la potente confederazione irochese e la Francia.)

  • Coney Island da colonia utopistica a zona turistica.

    (Scheda))

  • Recensioni e novità


    HAKO 27 - Gli olandesi e gli indiani II

    primavera 2003


  • Editoriale

  • New York indiana e olandese

    (Marco Rambaldi) (Sulle trace della New York indiana e olandese, che occhieggia miracolosamente qua e là tra i grattacieli.)

  • Kas-wen-tha o la Two Row Wampum Belt

    (Sandra Busatta) (Un nebbioso episodio storico viene a pretesto per propugnare il separatismo culturale.)

  • I direttori di Nuova Amsterdam

    (Theodore Roosevelt) (L'era olandese secondo un newyorkese molto speciale, Teddy Roosevelt, uno dei più amati, importanti e aggressivi presidenti degli Stati Uniti.)

  • Tapuia e potiguara

    (Josefa Maria de Morais) (Gli olandesi stabilirono un rapporto di stretta alleanza con le tribù del Nordeste brasiliano.)

  • Gli olandesi in Brasile

    (Marco Ramerini) (La breve e intensa storia della Nuova Olanda australe ha lasciato un segno indelebile nel NOrdeste.)

  • Suriname

    (Micol Brazzabeni) (La millenaria storia di un paese che oggi stenta a trovare un'identità.)

  • Recensioni e novità

    (Scheda)


  • HAKO 28 - Centri commerciali

    estate 2003


  • Editoriale

  • Fort William

    (Flavia Busatta) (Sul fiume Kaministiquia si svolse una furiosa lotta per conquistare il controllo dei ricchi territori tra il Lago Superiore e il bacino dell'Athabasca.)

  • I sioux di pietra

    (Pierre Bricou) (Gli assiniboine nell'età dell'oro del commercio delle pellicce.)

  • Vita sociale al Fort Union Trading Post

    (erwin N. Thompson) ("Qui, lontano dalla civiltà, i commercianti passano il meglio dei loro giorni".)

  • Dal San Lorenzo alle Montagne Rocciose

    (Sandra Busatta) (Gli irochesi alla conquista del Far West.)

  • Fort Vancouver

    (Theresa Langford) (Alla fine del Passaggio nordovest la porta verso le ricchezze dell'Estremo Oriente.)

  • La reggia del Governatore

    (Micol Brazzabeni) (Un pezzo di storia canadese: il Lower Fort Garry.)

  • Anthropology, History, and American Indians: Essays in Honor of William Curtis Sturtevant

    (Sandra Busatta) (Il volume a cura di William L. Merril e Ives Goddard onora un grande studioso con un grande contributo alla conoscenza.)


  • HAKO 29 - 1804 - 1806 La spedizione di Lewis e Clark

    inverno 2003


  • Editoriale

  • Una storia americana

    (Thomas Williams) (Tavola rotonda virtuale sul significato del Bicentenario del Corps of Discovery e dei suoi protagonisti.)

  • Circa 1803

    (Irving W. Anderson) (La vita e le conoscenze degli americani all'epoca della spedizione del Corps of Discovery.)

  • Lewis & Clark

    (Scheda)

  • Un incontro molto difficile

    (Davide Stocchero) (Incomprensioni linguistiche e culturali impedirono un rapporto amichevole tra le due parti, ma il conflitto restò solo sul piano simbolico.)

  • Un lungo inverno

    (Flavia Busatta) (Durante l'inverno del 1804-1805 la spedizione del Corps of Discovery fu costretta ad accamparsi presso i villaggi mandan, il che finalmente permise una conoscenza meno frettolosa dei vicini indiani.)

  • Thomas Jefferson

    (Scheda)

  • Sacagawea, simbolo della frontiera americana

    (Maya Judd) (Una donna shoshoni è diventata la madre della nazione americana e un'eroina multiculturale.)

  • Eroine

    (Scheda)

  • Recensioni e novità

    (Scheda)


  • HAKO 30 - Oltre le Rocciose: La seconda parte della spedizione di Lewis e Clark

    primavera 2004


  • Intenti

  • Editoriale

  • Crcando York

    (Marco Rambaldi) (L'enigmatica figura dello schiavo York traspare attraverso i diari e le lettere.)

  • Arikara

    (Pierre Bricou) (I villaggi di terra circondati dai campi coltivati degli arikara convinsero Leewis e Clark a una nuova politica per l'alto Missouri.)

  • Gli altri indiani

    (Scheda)

  • Oltre le Montagne Rocciose

    (Delia Carolo) (Dopo settimane senza incontrare anima viva finalmente apparvero gli shoshoni e i cortesi flathead, ma la prova non era finita, li attendevano il terribile Lolo Trail, poi i gentili nez percé.)

  • Shoshoni

    (Scheda)

  • Una gretta tendenza/H3>

    (Sandra Busatta) (a Fort Clatsop, sul fiume Columbia, Lewis e Clark trascorsero un inverno assai umido, in mezzo a gente che trovarono assai brutta e malformata, avida ma gentile.)

  • I cheyenne

    (Scheda)

  • Partecipare o protestare?

    (Kerry Ryan) (Le tribù sono divise sul Bicentenario: approfittare dell'occasione per rilanciare l'economia tibale oppure protestare, questo è il problema.)

  • Gli altri uomini della spedizione

    (Scheda)




  • info@hakomagazine.net